Note legali


Informativa sul trattamento dati personali

Società Agricola La Raia s.s. (ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Generale Europeo sulla protezione dei dati 2016/679 –“GDPR”).

La presente informativa ha l’obiettivo di spiegare come la Società Agricola La Raia s.s. (nel seguito anche come il “Titolare”) raccoglie, utilizza e conserva i Suoi dati personali. Ai fini della presente informativa si definiscono “dati personali” qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile, “trattamento” qualsiasi operazione di raccolta, registrazione, organizzazione, strutturazione, conservazione, adattamento o modifica, estrazione, consultazione, uso, comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, raffronto o interconnessione, limitazione, cancellazione o distruzione, di dati personali.

Ulteriori informazioni potranno essere richieste al seguente indirizzo e-mail: info@la-raia.it.

Titolare del trattamento

Chi è responsabile per il trattamento dei miei dati personali? Tutti i dati personali vengono trattati dal Titolare, con sede in strada Monterotondo 79, 15067 Novi Ligure, Alessandria, Italia, in qualità di “Titolare” del trattamento: è pertanto il Titolare che determina le finalità per le quali i dati sono trattati ed i mezzi del trattamento.

Finalità del trattamento cui sono destinati i dati

Per quali motivi il Titolare tratta i miei dati e su quale base legale? I Suoi dati sono trattati al fine di rimanere aggiornato su eventi e novità del mondo La Raia come da Lei richiesto (newsletter).

Categorie di destinatari

A chi possono essere forniti i dati? Per il perseguimento delle finalità di cui sopra, all’interno del Titolare possono venire a conoscenza dei dati personali soltanto i dipendenti (e personale assimilato e collaboratori) appartenenti a servizi ed uffici centrali e della rete di vendita, nonché strutture, anche esterne, che svolgono per conto del Titolare compiti tecnici, appositamente nominati.
Per adempiere ad obblighi di legge, di regolamenti, della normativa comunitaria, disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate dalla legge o da organi di vigilanza e controllo (si pensi, ad esempio, all’obbligo di registrazione dei dati personali da parte del Titolare) o nell’interesse pubblico.

Trasferimento di dati all’estero ed extra-UE

I miei dati possono essere trasferiti all’estero? Anche fuori dall’Unione Europea ? Il Titolare non trasferisce i dati forniti al di fuori dell’Unione Europea.

Periodo di conservazione dei dati

Per quanto tempo sono conservati i miei dati? I Suoi dati saranno trattati dal Titolare per il tempo strettamente necessario a gestire la Sua richiesta e saranno conservati per un ulteriore periodo massimo di 10 anni dalla registrazione.

Profilazione

Il Trattamento dei miei dati viene effettuato anche per mezzo di profilazione? Il Titolare non effettua attività di profilazione dei dati personali, ovvero non elabora i dati personali automaticamente, con l’obiettivo di valutare determinati aspetti personali.

Diritti dell’interessato

Quali sono i miei diritti in relazione al trattamenti dei miei dati? Può esercitare i seguenti diritti:

  • diritto di accesso ai dati conservati dal Titolare che implica la possibilità di ottenere dal Titolare la conferma o meno che sia in corso un trattamento di dati personali;
  • diritto di rettifica dei dati qualora si ritenga che i dati siano incompleti o inesatti;
  • diritto di cancellazione che può essere esercitato qualora i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o comunque trattati, qualora l’interessato si oppone al trattamento, qualora i dati personali sono trattati illecitamente, qualora i dati personali devono essere cancellati per adempiere ad un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o di uno Stato membro al cui diritto è soggetto il Titolare;
  • diritto di limitazione del trattamento che può essere esercitato quando l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al Titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali, quando il trattamento è illecito e l’Interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo, quando benché il Titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’Interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria, quando l’Interessato si è opposto al trattamento in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del Titolare del trattamento rispetto a quelli dell’Interessato;
  • diritto di portabilità che si sostanzia nel diritto per l’Interessato di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano anche per trasmetterli ad un altro titolare del trattamento purché il trattamento si basi sul consenso o su un contratto, i dati siano stati forniti dall’Interessato e il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.

I predetti diritti potranno essere esercitati a mezzo di una richiesta scritta e firmata, corredata da una copia del documento di identità, da indirizzare a info@la-raia.it.

Ha diritto di proporre un reclamo concernente il trattamento dei Suoi dati da parte del Titolare rivolgendoSi al Garante Per la Protezione dei dati personali, Piazza di Monte Citorio n. 121 – 00186 Roma, protocollo@pec.gpdp.it.